3 gol e alla Stella e 3^ vittoria consecutiva

P_20190217_154309_vHDR_Auto

Il Tropical inizia nel migliore dei modi la settimana probabilmente decisiva della stagione sconfiggendo al Daniele Grandi la Stella Rimini e vendicando così anche la bruciante sconfitta dell’andata.

3 a 1 il risultato finale, netto e meritato, con un assoluto protagonista ovvero l’ultimo arrivato Federico Filippucci, che firma una doppietta (3 gol nelle ultime 2 partite), e procura pure il rigore del momentaneo 3 a 0 realizzato poi da Matteo Vitaioli. Oltre a tanta qualità, movimenti intelligenti ora tra le linee e ora sulla zona destra d’attacco e ottime verticalizzazioni: sì, il ragazzo ci sa proprio fare e l’acquisto pare azzeccatissimo (unico dettaglio da rivedere è il fiato, che con il passare delle partite arriverà sicuramente).

Terza vittoria consecutiva per i biancorossoblù e 3 punti preziosissimi verso la terza posizione; anche e soprattutto per i favorevoli risultati provenienti dagli altri campi. Nella settimana che, come dicevamo, fungerà sicuramente da viatico fondamentale per la stagione corianese: perché mercoledì al Grandi arriverà il Del Duca per contendere ai corianesi l’accesso alla semifinale di Coppa Italia mentre domenica Capitan Costantini ed i suoi saranno di scena in quel di Cervia per sfidare i padroni di casa in quello che sembra a tutti gli effetti un anticipo del possibile playoff.

La ricetta per affrontarle al meglio? Cuore caldo, mente fredda e massima consapevolezza dei propri mezzi: perché sognare non costa nulla e con questi ragazzi tutto è possibile!

La partita Per continuare, contemporeaneamente, la propria striscia positiva e far proseguire anche quella, in negativo, della Stella (sempre sconfitta in questo 2019, 5 ko di fila), Mister Zagnoli opta un mini turnover lasciando fuori diversi potenziali titolari in vista delle 3 partite in 7 giorni: davanti a Romani, i terzini sono Gori e Borghini con Costantini e Olivieri confermati al centro. In mediana agiscono Dolcini, Pasini in regia e Stanco, mentre è Filippucci ad assistere le punte Matteo Vitaioli e Farneti.

Dopo un tentativo di testa di Pasculli al 9′, con la sfera a lato di poco, il Tropical si scuote e inizia a creare palle gol: 1 minuto dopo il tentativo del puntero ospite argentino, è Nicola Farneti ad andare vicino al colpo grosso ma la sua conclusione, sul susseguirsi di un calcio da fermo, termina sulla traversa. 4 minuti è ancora l’ex Savignano ad avere la palla giusta per il vantaggio: verticalizzazione perfetta del solito Filippucci, conclusione dell’attaccante, Francesco Gamberini gli dice di no in uscita bassa.

Filippucci che sveste poi i panni dell’assist-man ed indossa quelli di bomber realizzando due gol facili facili nel giro di 20 minuti: al 22′ firma l’1 a 0 con un tap-in sotto porta mentre al 43′ sfrutta il preciso assist di Capitan Costantini e di testa, a due passi dalla porta, fa 2 a 0. In mezzo, dall’altra parte da segnalare un “mancino” velenoso di Greco respinto in corner da Romani.

Al 6′ del secondo tempo poi, al rientro in campo dopo l’intervallo, è ancora Filippucci show: il numero 11 di casa entra in area da destra, Andrea Gamberini lo stende ed è rigore. Rigore che Matteo Vitaioli (12° centro stagionale), realizza in maniera perfetta.

La Stella non ci sta e al minuto 11 accorcia le distanze approfittando di una dormita della difesa di casa: cross dalla destra di Greco, il migliore dei suoi, che imbecca il baby Greppi tutto solo in area, per l’attaccante riminese appoggiare in rete è un gioco da ragazzi.

Chiude il match, al 16′, la parata di Romani in uscita su conclusione di Salvemini.

TROPICAL CORIANO VS STELLA S.G. RIMINI 3 A 1
Reti: 22′ e 43′ pt Filippucci (TC), 7′ st rig. M. Vitaioli (TC), 11′ st Greppi (ST)

TROPICAL CORIANO Romani, Gori, Borghini, Pasini, Olivieri, Costantini, Dolcini (13′ st Scognamiglio), Stanco, Farneti (1′ st Montebelli), M. Vitaioli (25′ st Vucaj), Filippucci (13′ st Ricci)
A disposizione: Filippi, Casalino, F. Vitaioli, Alijahej
Allenatore: Thomas Zagnoli

STELLA S.G. RIMINI F. Gamberini, A. Gamberini A. (37′ st Verdinelli), Tomassoni (1′ st Fabbri), Nardi, Lazzaretti, Fabbrucci, Garcia Rufer (22′ st Gogoli), Tani (11′ st Della Croce), Pasculli (1′ st Greppi), Greco, Salvemini
A disposizione: Montalbano, Ferraro, Fabbri, Verdinelli, Pellegrino
Allenatore: Riccardo Boldrini

Direttore di gara: Zammarchi di Cesena
Assistenti: Savorani di Lugo e Concettini di Faenza

Ammoniti: Pasini (TC), Tani (ST)
Espulsi: /

Recupero: 1° tempo: 1′, 2° tempo: 4′