Il massimo con il minimo

Con una rete per tempo i biancorossoblù superano abbastanza agevolmente la pratica Cava: apre Vucaj al 31′ su rigore, raddoppio di Stanco nella ripresa

Diciamo che dalle parti del Grandi si sono visti avversari decisamente più tosti. Senza nulla togliere. Ma sono comunque 3 punti importantissimi!

E’ vero, alla vigilia poteva essere sulla carta una partita piena d’insidie, in primis per le difficilissime condizioni climatiche, per le pesantissime assenze (out i fratelli Vitaioli, Franca e Braschi, quest’ultimo in panca solo per fare numero), per la fama di “ammazza grandi” dei ragazzi di Casamenti (vincenti con Del Duca e Reno e capaci di strappare un punto sul difficilissimo campo di Gambettola), e perchè i forlivesi non avevan tanto da perdere vista la grande differenza di valori.

E invece il Tropical, non bellissimo a dire il vero ma tremendamente concreto, si è sbarazzato abbastanza agevolmente della pratica Cava, in una giornata con tantissima pioggia e vento giocata su un terreno di gioco ai limiti della praticabilità.

2 a 0 finale, risultato mai in discussione, e la rincorsa verso i piani nobili della classifica procede spedita per i biancorossoblù. Sempre ovviamente con i piedi ben piantati a terra.

Da segnalare l’ottimo debutto dal 1′ del nuovo acquisto Gianmaria Borghini, cresciuto nelle giovanili della Junior Coriano, autore di una prova davvero convincente sulla fascia e risultato alla fine tra i migliori in campo: bravo!

Ora, 2 trasferte belle toste consecutive (Savio e San Piero in Bagno),  e il Torconca in casa il 17 dicembre, crocevia fondamentali della stagione corianese: non si può che pensare positivo. Anzi, si deve!

La partita. La fase di studio e l’adattabilità al terreno di gioco durano più del previsto e fino al 25′ non si registrano azioni degne di nota. Poi il Capitano, sul susseguirsi di un calcio da fermo, disegna un assist perfetto per Di Filippo a due passi da Agostini ma l’ex Bellaria non coglie l’attimo e l’azione sfuma. Poco dopo si accende Vucaj, che prende palla sulla destra, tocco invitante al centro dell’area, nessuno dei suoi compagni raccoglie.

1 minuto dopo azione chiave del match: Stanco entra in area e viene… falciato da Falcini, è rigore netto. Dal dischetto Vucaj è infallibile e fa 11 centri in campionato e 1 a 0 Coriano. Al 33′ azione pregevole sulla destra di Borghini, piattone verso il limite dell’area dove l’onnipresente Vucaj raccoglie palla e di prima intenzione prova il golaso: palla alle stelle. Dopo 5 minuti sempre Flam tenta la doppietta personale, Agostini intuisce il bolide dell’ex Stella e respinge in corner.

Anche nella ripresa è solo e solamente Tropical: al 12′ Borghini prova a bagnare il debutto con il gol, ma il suo diagonale è deviato di piede dall’estremo ospite mentre al 17′ è Golinucci ad andare vicino alla rete del 2 a 0 con un tap-in a botta sicura, la difesa salva sul più bello.

E al 21′ ecco arrivare il raddoppio: con Stanco, che con il piede “non buono” infila la palla nell’angolino fuori l’area di rigore, là dove il neo entrato Flamigni non può nulla.

Nel finale, al 41′, ecco la prima e unica occasione degna di nota del Cava; ma il tentativo di Massimo Fiore di testa, da posizione ottimale, finisce alto sulla traversa.

________________________________________________________________

IL TABELLINO
Tropical Coriano vs Cava: 2 a 0
Marcatori: 31′ pt rig. Vucaj, 21′ st Stanco (TC).

Tropical Coriano (4-3-3)
1 Leardini; 2 Borghini, 6 Costantini, 5 Olivieri, 3 Conti; 8 Golinucci, 4 Ricci (dal 36′ st Pasini), 11 Stanco; 7 Pari (dal 21′ st Gatti), 10 Di Filippo (dal 43′ st Montebelli), 9 Vucaj.
A disposizione: Marconi, Baffoni, Sartini, Braschi.
Allenatore: Thomas Zagnoli.

Cava (4-3-1-2)
1 Agostini (dal 13′ st Flamigli); 2 Perugini, 5 Falcini, 6 Bertaccini (dal 2′ pt Carapia), 3 Ammannato; 4 Iacovelli (dal 38′ st Mas. Fiore), 8 Mar. Fiore (dal 13′ st Gentilini); 7 Agazzi (dal 26′ st Prenga), 9 Bacchilega, 11 Satanassi; 10 Rossi.
A disposizione: Budrioli, Piani.
Allenatore: Moreno Casamenti.

Direttore di gara: Piraccini di Rimini.
1° ufficiale: Faccani di Faenza.
2° ufficiale: Gamberoni di Faenza.

Ammoniti: Ricci, Stanco e Olivieri (TC), Satanassi e Rossi (CV).
Espulsi: /
Recupero: 1° tempo: 2′, 2° tempo: 4′.