Il Tropical fallisce la prova di maturità: decide Fedeli

1

Biancorossoblù puniti oltremodo dal Bakia al Grandi nella 1^ di ritorno. Espulso Gattei al 18′ della ripresa.
Addio (per ora), ai sogni di gloria

Una sola occasione concessa, un gol subito. Anche se, obiettivamente, non è che i biancorossoblù avessero fatto collezione di gol mangiati. Anzi. Probabilmente lo 0 a 0 sarebbe stato il risultato più giusto

E invece Tropical vs Bakia è terminata 1 a 0 per gli ospiti, bravi a concretizzare al 100% l’episodio chiave del match e a contenere i nostri (purtroppo senza tantissima difficoltà vista l’incapacità del Tropical di far male). Per i ragazzi di Mister Sarpieri poi, il tutto si è fatto molto più semplice dal 18′ del secondo tempo, quando l’espulsione di Gattei Colonna, ennesimo rosso di squadra della stagione, ha in pratica chiuso (o quasi), definitivamente il match.

E pensare che erano stati proprio i corianesi ad andare vicinissimi al vantaggio: se solo Lazzaretti, attorno al 15′ del primo tempo, avesse concretizzato a dovere, a due passi da Lasagni, un assist d’oro di Golinucci, probabilmente il match sarebbe cambiato. Anzi, togliamo probabilmente…

Dall’altra parte, invece, Fedeli, a 7 minuti dal the caldo, non ha perdonato l’unica, come detto, disattenzione della difesa corianese: filtrante di Matteo Candoli sulla destra per Mazzarini, assist basso al centro verso l’area e piatto preciso di destro sul palo lungo dell’ex Torconca imparabile per Leardini.

Prima e dopo i 2 episodi appena citati, grandissimo equilibrio, ritmi elevati e zero tiri in porta da ambo le parti; fino ad arrivare, come detto, al rosso rimediato dal “Gatto” al 18′ st per fallo da ultimo uomo su Matteo Candoli lanciato a rete, vano ed estremo tentativo di rimediare ad una giocata di sufficienza proprio dello stesso difensore corianese: e pensare che sin lì Alex si era rivelato assolutamente il migliore in campo.

A nulla è servito, purtroppo, il rientro in campo dopo 1 mese esatto di assenza di Matteo Vitaioli, lontanissimo (e ci mancherebbe altro), dalla migliore condizione e mai nel vivo del match.

Ma oggi, più di così, il Tropical non poteva fare. Perché come detto varie volte anche in precedenza, i biancorossoblù sembrano non averne davvero più in queste ultime gare del 2015, sia dal punto di vista fisico che mentale, e quando tutto non gira come dovrebbe ecco che emergono tutti i limiti di questa squadra; per questo, ad oggi, Capitan Costantini & Co. non sembrano all’altezza di poter competere con le prime della classe e i playoff paiono davvero lontanissimi; non tanto per la classifica (il Tropical è solamente a -2 dal 6° posto). Ben venga questa benedetta sosta!

Comunque sia non si può assolutamente rimproverare nulla a questo fantastico gruppo e a questi magnifici ragazzi, capaci di disputare un girone d’andata strepitoso e da applausi. Sollevare o sollevargli anche una sol minima polemica, sarebbe davvero come bestemmiare!

Sperando che il nuovo anno si riveli ancor più positivo di quello passato, cerchiamo di accontentarci del bottino raccolto finora, con qualche rimpianto si; ma con la certezza, anche alla luce di quanto visto sin ad oggi, di avere una buonissima squadra e un Signor allenatore, che potranno sicuramente regalarci ancora tante, tantissime gioie e soddisfazioni!
__________________________________________________________________

IL TABELLINO
Tropical Coriano (3-5-2)
1 Leardini; 6 Costantini, 5 Gattei Colonna, 4. F. Vitaioli; 2 Carlini (dal 9′ st Pecci), 10 Lazzaretti (dal 9′ st M. Vitaioli), 8 Pasolini, 11 Golinucci (dal 20′ st Raschi), 3 Franca; 7 Dieng; 9 Fratti.
A disposizione: 12 Semprini, 13 Baffoni, 15 Niang, 18 Bernardi.
Allenatore: Achille Fabbri.

Bakia (3-4-1-2)
1 Lasagni; 2 Neri, 5 Agrusti, 3 Alessandrini; 7 Mazzarini, 4 Casadei, 8 C. Candoli, 6 Pagan (dal 34′ st Duraccio); 11 M. Candoli; 9 Mema (dal 44′ st Zandoli), 10 Fedeli (dal 28′ st Vitali).
A disposizione: 12 Sbrighi, 14 Boni, 16 Quarta, 18 Ronchi.
Allenatore: Gianni Sarpieri.

Direttore di gara: Sig. Santilozzi di Ravenna.
1° assistente: Sig. Biagetti di Rimini.
2° assistente: Sig. Chebil di Rimini.

Marcatore: 34′ pt Fedeli (BK).
Ammoniti: Fratti (TC), Pagan, Casadei e Vitali (BK).
Espulsi: 18′ st Gattei Colonna (TC), per fallo da ultimo uomo.
Recupero: 1° tempo 1′ e 2° tempo 4′.