Il Fosso passa al Grandi. Addio sogni di gloria?

calcio

Una rete di Trovato decide il recupero della 9^ di ritorno. Ko pesante in ottica playoff

Prevale alla fine la maggior voglia di vincere di un Fosso Ghiaia con l’acqua alla gola (terz’ultimo in classifica prima di questa partita), e per il Tropical con la sconfitta odierna probabilmente la stagione 2015-2016 si chiude qui. Anche se ancora non è detta l’ultima parola

Agli ospiti basta una (bella), rete di Trovato al 42′ del primo tempo, in una gara brutta da vedere e dai ritmi bassissimi, per portare a casa l’intera posta nel recupero della 9^ giornata di ritorno: il suo piatto al volo su cross teso di Taddei dalla sinistra è preciso e decisivo. E il Grandi è sbancato.

Lo stesso Trovato che nel finale poi si procurerà e fallirà un penalty gettando malamente alle ortiche il possibile (e forse anche meritato), 0-2.

Il Tropical? Primo tempo male male, secondo tempo così così: diciamo che si sono viste prestazioni migliori… Poco mordente, idee confuse, un modulo nuovo (il 5-3-2), difficile da digerire, pressing assolutamente inefficace e qualche rarissima occasione da rete specialmente nei secondi 45. Insomma, poca roba…

Come detto i biancorossoblù hanno raggiunto ormai da tempo l’obiettivo principale stagionale e non si può fare altro che ringraziare e lodare questi ragazzi per quel che hanno fatto sino ad oggi: guai quindi a criticare o a mugugnare, si meritano solo e solamente applausi. E complimenti. Tanti complimenti!

Ora domenica sotto con la Fya sempre al Grandi. Per l’onore (i derby sono derby e si giocano per vincere e non per partecipare), e anche e soprattutto per la classifica, perchè è vero che i playoff ora paiono abbastanza difficili da raggiungere ma in realtà sono ancora lì, a solamente 3 punti; in fondo sognare non costa nulla e quindi perché non continuare a crederci finchè la matematica lo consente?

Forza ragazzi, non è ancora finita!
__________________________________________________________________

IL TABELLINO
Tropical Coriano (5-3-2)
1 Leardini; 7 Dieng, 2 Cenci (dal 28′ st Raschi), 4 Costantini, 5 F. Vitaioli, 3 Franca (dal 37′ st Lazzaretti); 11 Pecci (dal 28′ st Niang), 8 Pasolini, 6 Golinucci; 10 M. Vitaioli, 9 Fratti.
A disposizione: Semprini, Sammaritani, Carlini, Bullari.
Allenatore: Achille Fabbri.

Fosso Ghiaia (5-4-1)
1 Renna; 6 Ndiaye, 4 Rossi (dal 21′ st Boschetti), 5 Sunea, 3 Chelini, 2 Andreani; 11 Antonellini, 8 Spelorsi, 7 Rocchi, 9 Taddei; 10 Trovato.
A disposizione: Naldi, Sene, Rotondi, Picone, Sow.
Allenatore: Giancarlo Succi.

Direttore di gara: Sig. Zammarchi di Cesena.
1° assistente: Sig. Bucci di Rimini.
2° assistente: Sig. Bianchini di Rimini.

Marcatori: 42′ pt Trovato (FG).
Ammoniti: F. Vitaioli e Dieng (TC), Antonellini, Ndiaye e Chelini (FG).
Espulsi: /
Recupero: 1° tempo: /, 2° tempo: 3′.